Altri sintomi del bambino autistico

Gli individui autistici possono presentare alcuni sintomi che sono indipendenti della diagnosi, ma che possono influenzare la loro vita o la loro sfera famigliare.
Si stima che da circa lo 0,5% al 10% degli autistici manifesta abilità inusuali, che vanno dalle grandi capacità in attività specifiche, come una straordinaria capacità di memorizzazione alcune curiosità allo sviluppo di condizioni note come "sindrome del savant".
Molte persone con il disturbo dello spettro autistico mostrano abilità superiori alla popolazione generale, nella percezione e nell'attenzione.
Anomalie sensoriali si riscontrano in oltre il 90% dei casi,[28] anche se non vi è alcuna prova che i sintomi sensoriali differenziano l'autismo dagli altri disturbi dello sviluppo.
Si stima che circa dal 60% all'80% delle persone con autismo abbiano segni motori che includono scarso tono muscolare, aprassia e deambulazione prevalente sulle punte.
I deficit nella coordinazione motoria sono molto diffusi negli individui con autismo.

In circa i tre quarti dei bambini con autismo, si riscontra un insolito comportamento alimentare.
La selettività è il problema più comune, anche una alimentazione rituale e il rifiuto del cibo si possono verificare.
Tuttavia, ciò non sembra causare episodi di malnutrizione. Anche se alcuni bambini con autismo presentano sintomi gastrointestinali, vi è una mancanza di dati rigorosi pubblicati a sostegno che ciò si verifichi maggiormente rispetto alla media dei coetanei.

I genitori dei bambini autistici sono colpiti da livelli più elevati di stress.
I fratelli di bambini con disturbo dello spettro autistico presentano generalmente un rapporto di maggiore ammirazione e di minor conflittualità con il fratello, in modo simile a quello che avviene con i fratelli di bambini con sindrome di Down. Tuttavia, si è osservato che i primi avevano livelli più bassi di vicinanza e di intimità rispetto ai fratelli di bambini con sindrome di Down.

DISTURBI E PATOLOGIE ASSOCIATI
Per motivi ancora poco chiari, l'autismo è spesso associato ad altre patologie, tra cui:
un qualche disturbo dell'apprendimento (dislessia, discalculia ecc),
la sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD),
la sindrome di Tourette,
l'epilessia,
l'ansia,
la disprassia,
il disturbo ossessivo-compulsivo,
la depressione,
il disturbo bipolare,
i disturbi del sonno e la sclerosi tuberosa.